Car wrapping, e la tua auto cambia d’abito

Car Wrapping anche per gli autobus

Avvolgere la macchina di una pellicola con design personalizzato è una soluzione che si presta molto per chi voglia mantenere l’auto in ottime condizioni, o per chiunque desideri nascondere graffi e segni dell’usura.

Cosa è il car wrapping?

Mercedes cromata con il car wrapping

Il car wrapping si presta benissimo ad attirare gli sguardi

È una tecnica per rinnovare l’auto senza doverla riverniciare o addirittura ricomprare: con il car wrapping la carrozzeria viene ricoperta, tutta o in parte, di una pellicola adesiva che può fungere da vestito per la sera, abito da battaglia, o vero e proprio travestimento da festa, a seconda delle esigenze di colore e di stile. Oltre a quello di costare di meno, il car wrapping ha altri vantaggi rispetto alla riverniciatura tradizionale, come quello di proteggere la carrozzeria da graffi e segni mantenendola praticamente nuova. Ancora se ne vedono poche in giro, ma c’è da giurare che la moda delle automobili rivestite di pellicola colorata, tinta unita o fantasia, prima o poi esploderà!

Le diverse tipologie di car wrapping

Le diverse tipologie di pellicola hanno in comune la caratteristica di restituire un impatto visivo di sicuro effetto: la macchina diventa più bella e attira anche gli sguardi più distratti. Ma quanti tipi ce ne sono?

ferrari con Car wrapping

Una bella Ferrari F458 con un abito tutto nuovo

Sembra incredibile, ma con il car wrapping l’auto può assumere l’aspetto vintage di un oggetto di legno, oppure il look futuristico di un veicolo fatto di carbonio. L’acciaio spazzolato rimane la soluzione più elegante e gettonata, ma può diventare difficile scegliere fra tutte le varianti di camouflage e grafica personalizzata.

Smart con wrapping divertente

Il car wrapping non è solo per autobus e Ferrari

In linea di massima, oltre alla soluzione base, quella lucida, che è molto vicina alla tradizionale verniciatura, il car wrapping offre la variante opaca, che salta subito all’occhio come la più raffinata. I più esuberanti possono optare per le pellicole con trama superficiale in rilievo, che restituiscono un effetto tridimensionale. Declinazioni di questa variante sono l’effetto carbonio, pelle, legno, metallo spazzolato.

E poi si arriva all’abito da sera, con le pellicole cromate e speciali: qui la tecnologia si presta alla voglia di stupire e provocare, con auto che diventano quasi oggetti da set cinematografici. L’effetto è quello della superficie cromata, ma grazie alla tecnica del plurilaminato si possono aggiungere disegni o particolari accattivanti.

Car wrapping fai-da-te: sconsigliatissimo!

Lavorare al car wrapping

Il car wrapping è poco adatto al fai-da-te

Di sicuro l’automobilista può giocare con l’estetica scegliendo il look più adatto alle proprie esigenze. Ma gli esperti del car wrapping sconsigliano caldamente il fai-da-te. Saper scegliere i materiali giusti, saperli lavorare, essere in grado di ricoprire la carrozzeria seguendo le curve spesso complicate delle carrozzerie non è un lavoro da improvvisare, se si vuole davvero ottenere un buon risultato.

Chi è interessato può cliccare sul link che segue e ammirare un video accelerato che mostra il processo di avvolgimento di un veicolo.

 

I vantaggi del car wrapping

D’altro canto, con il car wrapping l’investimento è il minimo possibile con il massimo risultato: le pellicole, evoluzioni del tradizionale pvc, sono molto resistenti alle temperature estreme, ai lavaggi, ma anche ai segni dell’usura. Una volta completato il suo ciclo vitale, il rivestimento si può rimuovere e l’auto torna al colore e alla verniciatura originale, senza perdere in valore come accadrebbe con una carrozzeria troppo usurata.

Per ottenere questi vantaggi ricordati però sempre di affidarti a professionisti degni di questo nome: cerca in RiparaSicuro.it  le carrozzerie che hanno le caratteristiche più idonee per le tue necessità!

Scroll Up