Spazzole tergicristalli: quando cambiarle e perché

Le spazzole tergicristalli andrebbero cambiate regolarmente

Le spazzole tergicristalli sono importantissime per la nostra sicurezza, ma spesso vengono trascurate. Eppure la loro sostituzione è fra le operazioni di manutenzione dell’auto più semplici e meno costose. Ecco qualche consiglio e approfondimento.
Ci si accorge che le spazzole tergicristalli sono da cambiare quando ci si imbatte in un violento temporale o una nevicata. In queste occasioni la visibilità è fortemente compromessa, e se non funzionano bene i rischi aumentano.

Per evitare di arrivare a queste situazioni limite, è bene premunirsi. Alcuni segnali possono aiutarci a capire quando le spazzole tergicristalli stanno cominciando a usurarsi. Per esempio, se notiamo delle striature sul parabrezza, oppure se i tergicristalli non riescono a pulire intere zone del parabrezza. Ancora, se avvertiamo un rumore inusuale quando li azioniamo o, infine, se le spazzole si muovono a scatti.

In tutti questi casi, la diagnosi è di eccessiva usura delle spazzole tergicristalli, cosa che avviene molto più spesso di quanto si immagini. Non solo pioggia, neve e ghiaccio, infatti, ne determinano il deterioramento, ma anche il caldo, che rende dure le parti in gomma fino a renderle inutilizzabili.

Quando cambiare le spazzole tergicristalli

La conseguenza è che periodicamente occorre far cambiare le spazzole tergicristalli, anche se esiste un modo per prolungarne le vita: pulire le parti in gomma con una certa frequenza, e tenere il parabrezza sempre pulito con un detergente adatto. spazzole tergicristallo

Se però l’usura delle spazzole tergicristalli è irreversibile, la sostituzione è inevitabile. Riparasicuro.it vi consiglia di rivolgervi a una meccanico professionista che sia in grado di consigliarvi un prodotto di qualità.

Potete trovare nuove spazzole tergicristalli presso le officine o nelle stazioni di servizio. È anche possibile cambiarle in autonomia, acquistandole online o nei punti di grande distribuzione, ma osservando qualche precauzione: consultare innanzitutto il manuale d’uso dell’automobile per capire quali scegliere, controllare la lunghezza delle spazzole, assicurarsi di averle montate bene facendo scattare il perno di incastro che si trova sul braccio del tergicristallo.

Scroll Up